Progetto per l’intrattenimento e la compagnia a distanza degli ospiti delle case di riposo tramite la voce, la musica e l’uso di strumenti digitali durante la pandemia Covid19.

Con questo progetto vogliamo creare contenuti audio “musica e lettura” per degli appuntamenti sonori, su misura per gli ospiti delle case di riposo. La fase sperimentale verrà avviata in collaborazione con La Quiete di Udine che gestirà in appuntamenti di ascolto, tenendo conto degli interessi culturali e della capacità di attenzione delle persone. Gli appuntamenti sonori intratterranno gli ospiti con una collana di racconti in cui la voce narrante sarà accompagnata da interventi musicali in armonia con il testo.
Per la realizzazione dei contenuti abbiamo coinvolto un gruppo di lettori volontari, la counselor e tango-terapeuta Francesca Fedrizzi ed il musicista Brian Chambeleroin, l’orchestra a plettro Tita Marzuttini.