EM

ESTATE 2020

ESTATE 2020

by EM

Le vacanze quest’anno sono diverse, difficile fare programmi.  Abbiamo pensato di proporre qualche uscita alla scoperta dei borghi e luoghi della nostra regione, per riprendere la convivialità e trascorre qualche ora di svago e compagnia. Le visite saranno organizzate con proloco o associazioni locali alle quali Voci Fuoricampo effettuerà una donazione a titolo di contributo per lo svolgimento della attività. Dopo la visita,  per chi lo vorrà, ci fermeremo per un bel cin cin insieme, contribuendo con un piccolo gesto all’economia locale.Venghino siore e siori, scopriamo e valorizziamo il Friuli!

Domenica 4 ottobre 2020 Da Santa Maria in Valle di Cividale a Britof 
Concludiamo in bellezza la stagione estiva con un percorso che ci porta dal Monastero di Santa Maria in Valle dove visiteremo il prezioso tempietto longobardo ad una tra le più belle tra le chiesette votive di questo territorio la chiesa di San Kancijan a Britof.  Saremo accompagnati nella visita da Giovanna Tosetto, guida esperta di questo territorio. A Britof saremo accolti dai musicisti del duo Miola-Pizzolongo che ci condurranno in un suggestivo viaggio musicale tra Melodie ed arpeggi nei luoghi del silenzio 

 

Sabato 3 ottobre 2020 Escursione sul Sentiero del Dint a Barcis – RIMANDATA Causa maltempo.
Accompagnati dalla guida naturalistica Lisetta Totis. E’ un percorso nel bosco, all’interno della Riserva Naturale Forra del Cellina i cui punti di punti di interesse sono la bellezza e la varietà del bosco, il paesaggio carsico, il lago di Barcis, la forra del torrente Cellina, la vecchia strada della Valcellina.

Sabato 1 agosto 2020 visita esperienziale al museo Tiere Motus  Storia di un terremoto e della sua gente e del Centro di formazione internazionale per la gestione delle calamità, in collaborazione con la Proloco di Venzone, accompagnati da Aldo Di Bernardo.

Venerdì 24 luglio 2020 visita alla scuola dei Mosaicisti e centro storico di Spilimbergo, in collaborazione con l’ufficio Accoglienza Turistica di Spilimbergo, con la guida Simonetta De Paoli.

Sabato 4 luglio 2020 al centro storico ed al duomo di Venzone , in collaborazione con la Proloco di Venzone, con Aldo Di Bernardo.

Per informazioni scrivi a: associazione@vocifuoricampo.org

Siamo in cura non in guerra

Siamo in cura non in guerra

In questo periodo due parole vengono spesso affiancate, mescolate, confuse: ‘guerra’ e ‘cura’.
Queste parole non sono però sinonimi: la guerra necessita di nemici, trincee, armi,… invece, la cura si nutre di  solidarietà, dignità, delicatezza, ascolto, autenticità, pazienza, perseveranza…
Se infatti esistono malattie (per ora) inguaribili, la cura non finisce mai e  non esistono e non esisteranno mai persone incurabili.

Ne parla in questo articolo  Guido Dotti.
Il dopo è già iniziato facciamone parte.

 

Buona Pasqua e buona primavere dai vostri giardini, balconi e cortili !

E per chi ama scartare  le sorprese ecco una piccola chicca che si intona a questo periodo .

 

Connessioni di ieri e di oggi – storia dei nostri incontri e scontri con l’innovazione tecnologica

Connessioni di ieri e di oggi – storia dei nostri incontri e scontri con l’innovazione tecnologica

by EM

20 febbraio ore 17:30 – Aula magna Università della Terza Età – Viale Ungheria 18, Udine

La Storia ha qualcosa in comune con la Tecnologia? Ad una prima riflessione sembrerebbe proprio di no: la Storia può apparire ai più statica e legata essenzialmente a reperti privi di vita, mentre la Tecnologia di per sé è dinamica ed è proiettata verso una continua innovazione. In realtà non è così, e la realtà è più complessa… In questo incontro si parlerà di storia delle tecnologie e di come questa sia legata alla memoria di ciascuno di noi.
In questo incontro due giovani studiosi di storia , Sofia Miola Università di Pisa, Matteo Alvino Università di Bologna, indagheranno il tema dell’innovazione tecnologica e del nostro rapporto con le tecnologie.

La nostra società ha come elementi costitutivi la Memoria e la Storia, che quando studiate e divulgate, consentono a tutti noi di vivere una piena e consapevole cittadinanza.
Da questo presupposto nasce il progetto “il Diritto a non essere soli”, coordinato dall’Università della Terza Età P.Naliato, in cui è inserito questo incontro, a cura di Voci Fuoricampo,  partner del progetto.

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

Voci Fuoricampo è partner del progetto Il diritto a non essere soli

Voci Fuoricampo è partner del progetto Il diritto a non essere soli

by EM

Voci Fuoricampo è partner del progetto guidato dall’Università della Terza Età  per contrastare il fenomeno della solitudine involontaria e per favorire un invecchiamento attivo e partecipato, finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia . Voci Fuoricampo si occuperà di favorire il collegamento tra generazioni sul tema innovazione digitale attraverso incontri e interviste.

Per visualizzare tutte le attività del progetto clicca qui

Si può fare – dialogo con Annalisa a bordo di una quattroruote

Si può fare – dialogo con Annalisa a bordo di una quattroruote

In occasione della giornata GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ proclamata dall’Onu  per promuovere i diritti, il benessere e l’inclusione dei disabili nel mondo, mercoledì 4 dicembre 2019 le classi terze della Scuola Secondaria di Pagnacco hanno partecipato alla conferenza dal titolo “Si può fare – dialogo con Annalisa a bordo di una quattro-ruote” alla presenza della protagonista Annalisa Noacco.
Durante l’incontro, promosso dall’associazione Voci Fuoricampo, è stato proiettato il cortometraggio “Un giorno nella vita di Annalisa” realizzato da Alessandra Beltrame e Teresa Terranova, con la collaborazione per le fotografie di scena di Ulderica Da Pozzo.
Al termine del corto si sono alzate le mani di giovanissimi attenti spettatori per rivolgere con scioltezza e sensibilità numerose domande ad Annalisa, che ha offerto risposte e spunti di riflessione, rendendo così accessibile la propria esperienza.
Grazie Annalisa, grazie ragazze e ragazzi per questo bellissimo scambio!
E grazie naturalmente all’Istituto Comprensivo di Pagnacco e Martignacco e al Comune di Pagnacco per la disponibilità e collaborazione.

La banca ai tempi di PIN e APP
Keyboard with E-Banking Button.

La banca ai tempi di PIN e APP

Causa indisposizione del relatore  siamo costretti ad annullare l’incontro previsto il 23 ottobre
Ci scusiamo per l’inconveniente

A presto !

 

23 ottobre ore 18 Caffe’ dei Libri – Udine
la banca ai tempi di PIN e App : Un incontro per chi vuole capirci di più e un aiutino per chi vive con timore le novità tecnologiche in banca

 

Lo scorso mese è entrata in vigore la direttiva europea PSD2  che prevede cambiamenti per quanto riguarda i sistemi di autenticazione utilizzati per accedere all’home banking , tramite pine e app  che riceviamo su  smarthphone e tablet etc..
Per capire di più e meglio cosa è cambiato abbiamo chiesto aiuto a Maurizio Antoniazzi di condurci in questo incontro per farci capire in parole semplici  quali siano i cambiamenti e come utilizzare il nostro conto online senza difficoltà e senza timori.

Maurizio Antoniazzi, 45 anni di Udine, lavora da più di vent’anni per il gruppo Intesa Sanpaolo, ora presso la Filiale Online di Udine con il ruolo di “gestore privati e aziende retail online” e con l’incarico di “diffusore digitale” per la filiale stessa. Fin da ragazzo si è sempre interessato al mondo dell’informatica e della tecnologia in generale, facendone la sua primaria passione. Ciò lo ha portato a confrontarsi con diverse realtà e persone del settore che, complice la volontà di tenersi sempre aggiornato in materia, gli hanno permesso di accrescere la sua esperienza in tali ambiti e di avere l’opportunità di lavorare, grazie all’attuale ruolo in Intesa Sanpaolo, a stretto contatto con i problemi relativi alla sicurezza nell’ambito dell’internet banking.
Si ringrazia il Caffè dei Libri per la disponibilità ad ospitare l’incontro.

 

Pierabech – Ricette dalla colonia

Pierabech – Ricette dalla colonia

Un ricettario. Un diario. Vecchie foto.

Sono gli ingredienti di questo libro che fra interviste e ricostruzioni d’archivio racconta un pezzettino di storia della montagna tutto la femminile.

Giovedì 6 giugno ore 18 incontreremo alla libreria Friuli di Udine l’autrice Martina Tommasi, collaboratrice di Storica National Geographic e ricercatrice di storia dell’alimentazione.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Scopri qualcosa in più

25 Maggio Giornata Mondiale del Gioco

25 Maggio Giornata Mondiale del Gioco

Sabato 25 maggio dalle 16 alle 20  saremo in piazza XX settembre a Udine per proporre  Voci di Parole – letture per divertirsi e giocare.
Le voci delle parole si animeranno  e diventeranno protagoniste di storie  che leggeremo e che inventeremo insieme a chi verrà a trovarci, per stimolare la fantasia ed il pensiero.

Passa la voce 🙂

programma GMG 2019

IFOTES Congress 2019 3>7 luglio 2019 – 5 ragioni per diventare volontario

IFOTES Congress 2019 3>7 luglio 2019 – 5 ragioni per diventare volontario

Dal 3 al 7 luglio la città di Udine si trasformerà in una grande luogo di incontro dove potersi raccontare e dove poter ascoltare. Sarà un crocevia di centinaia di persone provenienti da 20 paesi europei ed extra europei , si potranno parlare e udire moltissime lingue e vivere in un contesto multiculturale.

IFOTES ha scelto la città di Udine per realizzare il suo congresso triennale dal titolo Uscire dalla Solitudine: Costruire relazioni.
Il congresso si terrà dal 3 al 7 Luglio 2019 ed avrà come sede principale il Teatro Nuovo Giovanni da Udine ed è rivolto ai volontari IFOTES di tutta Europa. Alcune sessioni saranno aperte ai cittadini.
Voci Fuoricampo collabora con gli organizzatori e  si occuperà di accogliere i partecipanti al congresso.

Vuoi sapere perchè vale la pena partecipare  ?

Se vuoi sapere perchè per partecipare ad un evento unico per la città di Udine,  leggi  IFOTES CONGRESS 20119- Campagna volontari def . Per presentare la tua candidatura compila il modulo online entro il 10 giugno 2019
Per info scrivi a associazione@vocifuoricampo.org

La domanda fa scintille
5x1000 Campagna 2019

La domanda fa scintille

La domanda fa
scintille
A chi dai il 5 per
mille?
Se risponderai in un
lampo
Avrai scelto
Fuoricampo

Puoi sostenere l’Associazione Voci Fuoricampo con il tuo 5×1000 indicando nella dichiarazione dei redditi il codice fiscale 94136120303

Grazie … per mille